Il 2019 è l’anno dell’Intelligenza Artificiale. Le opportunità di questa tecnologia sono rilevanti per la vita dell’uomo, ma quali sono i rischi? A parlarne è la rivista del Massachusetts Institute of Tecnology, che ha pubblicato una lista di sei pericoli legati all’uso di questa tecnologia. Il primo di questi sono le auto a guida autonoma, già protagonisti di incidenti mortali. Risale solo a pochi giorni fa la notizia di un’auto TESLA che a Shanghai ha preso a fuoco da sola. Le implicazioni non sono solo legate ad errori di funzionamento e aprono la questione etica. Cosa decide una AI davanti ad una reale situazione di pericolo di vita tra più persone coinvolte?

Nel campo del web e in particolare dei social l’uso di bot può pilotare l’esito di elezioni politiche poiché capace di influenzare l’opinione pubblica. Anche questa non è una novità. Già dalle ultime elezioni americane si è parlato del caso Cambridge Analityca. Al TED 2019 di Vancouver la giornalista britannica Carole Cadwalladr ha dimostrato l’impatto della campagna social sulle votazioni relative alla brexit. In uno dei passaggi del discorso la Cadwalladr afferma: «La nostra democrazia è in crisi, le nostre leggi non funzionano più, e non sono io a dirlo, è un report del nostro parlamento ad affermarlo. Questa tecnologia che avete inventato è meravigliosa. Ma ora è diventata la scena di un delitto».

I pericoli riguardano anche l’uso da parte di alcune forze di polizia del riconoscimento facciale e delle implicazioni sulla privacy.

L’AI potrebbe essere anche potenzialmente usata per fornire indicazioni a droni killer e/o assegnare bersagli ad armi autonome. Questa prospettiva ha provocato l’obiezione di coscienza di alcuni dipendenti Google. La multinazionale ha risposto con la realizzazione e la condivisione di un codice etico per l’Intelligenza Artificiale.

Oltre le fake news le AI potrebbero costituire una vera minaccia per la vita di personaggi famosi, o anche non, a causa dei deep fake. Si tratta di video fasulli, anche pornografici, che sembrano veri.

Infine le discriminazioni di razza. Cosa succede se l’Intellligenza Artificiale viene impiegata per la selezione di posti di lavoro?

Fonte: 2019 anno dell’intelligenza artificiale, ecco i rischi

Approfondimenti: