Evento 25 – 26 settembre 2020

La Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale (FSC) dell’Università Pontificia Salesiana (UPS) organizza, il 25 e 26 settembre 2020, l’evento online:
INTELLIGENZA ARTIFICIALE: per una governance umana.
Prospettive educative e sociali

L’Evento nasce come proposta culturale ispirata ad una polifonia delle conoscenze e delle competenze, con l’obiettivo di stimolare un dibattito il più possibile ampio sull’IA. Per questo sono stati coinvolti sociologi, filosofi, educatori, teologi, psicologi, studenti, programmatori, tecnici, manager, aziende, esponenti delle Istituzioni. 

Lo scopo è unico: porre in relazione Uomo e Tecnologia per comprendere in che direzione stiamo andando e ricordando che è fondamentale salvaguardare la centralità dell’uomo e del suo ambiente rispetto ad ogni altro obiettivo. 

In questa prospettiva l’evento si divide in tre filoni. 

  1. Il Convegno “INTELLIGENZA ARTIFICIALE: PER UNA GOVERNANCE UMANA. PROSPETTIVE, EDUCATIVE E SOCIALI“” con 3 SESSIONI PLENARIE – Governance, Educazione e Società –dedicate ai progressi dell’inferenza Etica-Intelligenza Artificiale come testimoniati anche da: Progetti, Attività, Casi. 
  1. Le Sessioni parallele di IA NO STOP (https://intelligenzartificiale.unisal.it/ia-no-stop/): spazi a tema sulle applicazioni di Intelligenza Artificiale. Talk, tavole rotonde e spazi che daranno voce ad Università, Centri di ricerca, Realtà associative, Aziende e ad alcuni dei focus emersi dalla Call for Paperslanciata nei mesi scorsi.
  1. La FIERA VIRTUALE: veri e propri stand, ma virtuali, ospitati all’interno dello spazio web https://IAGOVES2020.it, collegato al sito dell’evento https://intelligenzartificiale.unisal.it, gestiti autonomamente da Aziende, Startup, Università, Centri di ricerca o di formazione, per descrivere la propria attività di servizi, alla persona e non, realizzati con l’impiego di Intelligenza Artificiale, innovazione tecnologica e metodologie di Governance. Dall’interno del proprio “stand” sarà possibile attivare dimostrazioni tecniche, ma anche momenti seminariali o di approfondimento. Un calendario presente sul sito principale darà comunicazione puntuale al pubblico di ogni iniziativa proposta – legata alle Sessioni principali o parallele, ad IA NO STOP o alla FIERA VIRTUALE – e del link a cui fruirne.

In continuità con il convegno del 17 maggio 2019, che era dedicato ad 
Intelligenza Artificiale (Ai) e Computer Quantistici
l’evento di quest’anno si propone di scendere in profondità su tre fronti: teorico, esperenziale e tecnico.

Sul  piano teorico saranno affrontati i problemi della Governance e degli ambiti Educativo e Sociale. Obiettivo: far dialogare l’approccio scientifico-tecnologico e quello umanistico.

Sul piano esperienziale e tecnico si esploreranno proposte di implementazione dell’IA in vari ambiti, alcune delle quali saranno presenti negli stand della FIERA VIRTUALE.

I protagonisti dell’evento provengono dalla più diverse aree disciplinari: filosofia, ingegneria, teologia, informatica, psicologia, management, sociologia, programmazione informatica, eccetera. La stessa pluralità si riflette a livello istituzionale, privato e pubblico: Università, Aziende, Centri di ricerca, Start up, Associazioni, Istituti, Imprese.

L’evento è gratuito e aperto al più vasto pubblico.

Il sito https://intelligenzartificiale.unisal.it è la piattaforma di lavoro e condivisione dei soggetti coinvolti, consente l’adesione a diverso titolo al progetto, ospita lo spazio web dedicato alla FIERA VIRTUALE, informa sul programma e sulle modalità di partecipazione, veicola le diverse iniziative che precedono l’evento di Settembre e via via si arricchirà di materiali per un sapere condiviso sul tema dell’Intelligenza Artificiale, lungo i  binari, individuati dai promotori, della Governance, dell’Educazione e della Società.