Etica

Glossario a cura di Domenico NATALE e Videoglossario a cura di Maria Chiara LORENZELLI

Il termine Etica è entrato a far parte del vocabolario dell’Intelligenza Artificiale, come in vari settori organizzativi delle imprese. Uno standard relativo al codice etico descrive le caratteristiche di un insieme di principi morali che regolamentano condotte tra professionisti [3.1]. Nella politica di gestione dei servizi l’Etica è espressa con dichiarazioni ad alto livello  relative a convinzioni generali, scopi e obiettivi dell’organizzazione [3.2].

L’etica ha un significato ampio, come ramo della filosofia che si occupa di qualsiasi forma di comportamento (gr. ἦθος) umano, politico, giuridico o morale [3.3].

Un principio etico primario è emerso molto prima del concetto di Intelligenza Artificiale, agli albori dell’informatica, espresso da Bruno de Finetti nel 1952 [3.4]. Nello scritto Macchine “che pensano” (e che fanno pensare)  a proposito dei “Cervelli giganti” dell’epoca, le prime calcolatrici elettroniche colpivano per le vaste e complesse operazioni del pensiero che esse possono venir comandate ad eseguire. Semplici macchine ausiliarie: così erano definite rimarcando che si tratta pur sempre di operazioni che esse vengono comandata ad eseguire, cosicché la funzione creativa del pensare rimane intangibile attributo dell’uomo che le costruisce e le usa.

Col passare del tempo i “Cervelli giganti” divengono sempre più piccoli, veloci e pervasivi. Negli anni si è rivelato che l’artefatto software non è più solo passivo e deterministico prodotto dell’uomo, ma può apprendere e potenzialmente modificarsi e decidere autonomamente con approssimativi livelli di probabilità. Da qui l’esigenza di un codice etico per le intelligenze artificiali è sempre più sentita e pensata in termini di cooperazione e servizio della “macchina” alla persona. Etica e software conducono al termine di Algoretica [3.5].

________
Riferimenti bibliografici

[3.1] Code of ethics standard: (1) standard that describes the characteristics of a set of moral principles dealing with accepted standards of conduct by, within, and among professionals(ISO/IEC/IEEE 24765:2017 Systems and software engineering-Vocabulary) 

[3.2]  Service delivery policy: (1) formal, brief, and high-level statement that embraces an organization’s general beliefs, ethics, goals, and objectives of service(s) (ISO/IEC TR 29110-5-3:2018 Systems and software engineering–Lifecycle profiles for Very Small Entities (VSEs)–Part 5-3: Service delivery guidelines, 3.31)

[3.4] Confronta www.treccani.it 

[3.4] Bruno de Finetti, “Macchine che pensano (e che fanno pensare), 1952 www.brunodefinetti.it

[3.5] Paolo Benanti, “Le macchine sapienti: intelligenze artificiali e decisioni umane”, 2018, (Marietti 1820)