Il business dell’Intelligenza Artificiale nell’industria 4.0 continua a crescere. Secondo la società di analisi Gartner, negli ultimi quattro anni il numero di imprese che l’hanno adottata è aumentato del 270%.

Un’evoluzione tecnologica senza precedenti che ha investito il mondo lavorativo e che ha portato le aziende del ventunesimo secolo a fare i conti con automazione e robotizzazione.

Infatti, per i chief information officer (cioè i responsabili informatici aziendali) l’AI è diventata ormai parte di una chiara strategia digitale. “Se siete un Cio e la vostra organizzazione non usa l’intelligenza artificiale, è molto probabile che i vostri concorrenti lo facciano”, dichiara Chris Howard, vice presidente di Gartner.

La ricerca ci mostra come negli ultimi anni queste tecnologie abbiano trovato applicazione in una grande varietà di impieghi. Basti pensare che il 52% delle aziende di telecomunicazioni utilizza chatbot, mentre il 38% dei fornitori del settore sanitario si affida a computer per la diagnostica.

L’Intelligenza Artificiale costituisce, perciò, una nuova rivoluzione industriale che sta trasformando e ridefinendo completamente i rapporti tra le imprese e i loro lavoratori.

Fonte
Boom imprese che adottano AI